Valutazioni finali del musicista Aldo Stanzani

In generale il livello è buono, si sente che dietro a quasi tutti gli artisti c’è un buon lavoro e ottime intenzioni. La maggior parte dei musicisti e dei cantanti ha la possibiltà di migliorare, se guidata con esperienza, ma ripeto che il livello generale è interessante e buono.

Ho dato un voto da 1 a 10. Rispetto molto il lavoro degli altri e un voto non rappresenta certo la quantità di lavoro e speranze spese per realizzare questi prodotti, ma alla fine ci vuole una classifica, per cui ecco i pareri come musicista, compositore, senza voler offendere nessuno.

Aldo Stanzani – Seven Thousand Miles

2) Jessica Grisolia – Someone for me
ben curata e buone sonorità, inglese da curare. Forse troppi archi da tastiera, per un l’arrangiamento curato.
Voto: 7

3) Angela Anselmi – Comunque sia
Interessante la ricerca sonora e l’arrangiamento, voce da curare e da migliorare. Canzone interessante.
Voto: 6

4) Flavia Stoica – Un grande amore non finisce mai
Tonalità un po alta per la voce, arrangiamento interessante, ma non si sviluppa durante la canzone. Diventa un po banale nel chorus.
Voto: 6

5) Raluka OK – Limonada
La voce si perde nella musica, mentre meriterebbe un po più di attenzione, specialmente quando la cantante urla. Canzone orecchiabile e facile da assimilare, forse un po scontata.
Voto: 6

9) Fabiola Tommaseo – Come vorrei
Tema e parole un po consumate, non capisco il senso delle frasi nel Chorus rispetto al testo in generale. Ritmica e arrangiamento non male.
Voto: 6

10) Gruppo Eterea – La noia non ci sarà
Ritmicamente carino, sonorità non adatte al genere. Voci e melodie prese in prestito da canzoni simili, intonazione da curare.
Voto: 5

12) Cristina Villa – Tu col cuscino tra le dita
Composizione semplice ma arrangiamenti un po’ imprecisi, testo cantato un po frettoloso, voce non male.
Voto: 6

14) Unlucky Mad feat. Sing el Bandidos Guitar – Zerbino
Tema e parole un po consumate, non capisco il senso delle frasi nel Chorus rispetto al testo in generale. Ritmica e arrangiamento non male.
Voto: 5

16) Capo feat. Kali Roots – Fuoco
Sonorità interessante, le parole si perdono un po’ nel cantarle. Tematica interessante, musicalmente non efficace.
Voto: 5

17) Merysse – Occhi che si parlano
Voce interessante e curata, melodia forse un po troppo ripetitiva. La canzone diventa lunga.
Voto: 6

20) Kali Roots feat. Unlucky Mad – Il sole non splende
Ritmica vocale e musicale molto interessante. Pezzo forse lungo per il messaggio.
Voto: 6

25) Emanuela Fanciulli – Il cielo sono io
Belli gli arrangiamenti e la voce. Pezzo solido e ben strutturato. Voce dolce e aggressiva a seconda della situazione, eliminerei un po di vibrato. Voce canzone e parole decisamente di qualità superiore.
Voto: 9

26) Enzino Vinci – Tanga cio
Ritmicamente interessante e pimpante, voce inadatta al ritmo, coraggiosa l’idea del testo, ma la melodia e la voce non rispecchiano le aspettative.
Voto: 5

28) Floriano Iacovelli – Nei labirinti ingenui della passione
Le sonorità particolari soffocano un po la voce, testo può essere migliorato per non scendere in banalità. Dovrebbe cantare un po di più, il fatto che “parli” per 4:13 alla fine stanca.
Voto: 5

34) Gigi Pacifico – Oltre ogni limite
Intonazione da curare con l’arrangiamento. Tentativo coraggioso di reggere tutta la canzone con la sola voce.
Voto: 5

Rispondi